Misurazione frequenza e duty cycle

Non tutti i tester hanno la possibilità di misurare la frequenza (frequenzimetro) e duty cycle, quindi fate riferimento alla documentazione del tester.

Per misurare la frequenza, si usano le boccole standard, rosso e nero a destra.
Il selettore va posizionato sulla voce HZ come in foto.

Ora è possibile misurare la frequenza, posizionando i puntali direttamente sull'uscita del circuito oppure sull'uscita di un trasformatore a 12 Volt.
Nel secondo caso, il tester visualizzerà circa 50Hz che รจ la frequenza della rete elettrica dopo il trasformatore.

Per misurare il ducy cycle, ovvero il rapporto in percentuale tra il tempo positivo ed il tempo negativo, bisogna selezionare % con il pulsante HZ/%, sino a far comparire il carattere % sul display.
In questo modo apparirà la percentuale di duty cycle.

Fate molta attenzione perchè molti tester hanno una tensione massima di assorbimento all'ingresso del frequenzimetro che non deve essere superata altrimenti si brucia il tester.
Un altra cosa da controllare è il range di misurazione, molti tester misurano da 5000 Hz in su, altri iniziano da 1 Hz.
Su tester che iniziano con 5000 Hz non potrete misurare frequenze inferiori ovvero 50 Hz della presa elettrica.

Indice

News

Aggiunto il programma sulla telemetria (in fase di sviluppo).
Aggiunto il forum. Temporaneamente abilitato solo a persone autorizzate.
Aggiunta la pagina con qualche datasheet nella sezione elettronica.
Aggiunto il tutorial Snail un line follower base con Arduino Nano.
Recupero di un LCD da 272X204 pixel.