Misurare volt alternati

La misurazione dei volt alternati si effettua posizionando il selettore come nella foto sottostante ed usando le boccole comuni, nero (COM) e rosso (V-Ohm etc).

Inserendo i puntali in una presa elettrica si può misurare il suo voltaggio e controllare se ci sono problemi.

Si può variare la scala di precisione con il pulsante RANGE come nel caso di Ampere Ohm etc.

In questo modo è possibile controllare le prese di un appartamento o negozio o cercare un eventuale cavo tagliato all'interno di un impianto civile o industriale.
ATTENZIONE: Fate molta attenzione al voltaggio massimo che il vostro tester può sopportare, molti arrivano a 600 Volt altri si fermano a 230 Volt.

Si può usare lo stesso strumento per misurare tensioni alternate molto più basse, nel caso si voglia trovare dei difetti su trasformatori di alimentatori o altro.

Indice

News

Aggiunto il programma sulla telemetria (in fase di sviluppo).
Aggiunto il forum. Temporaneamente abilitato solo a persone autorizzate.
Aggiunta la pagina con qualche datasheet nella sezione elettronica.
Aggiunto il tutorial Snail un line follower base con Arduino Nano.
Recupero di un LCD da 272X204 pixel.