Prova diodi

Per provare i diodi (silicio, germanio) è possibile usare la funzione apposita.
Le boccole da usare sono i soliti, nero e rosso (comune e Vcc,hom etc) e il selettore va posizionato come nell'immagine seguente.

Con il pulsante MODE posizionatevi sulla funzione prova diodi, confermata dall'icona diodo.

Bisogna posizionare il puntatore positivo all'anodo del diodo ed il puntatore negativo al catodo.
Il tester misurerà una caduta di tensione di circa 0,6Volt (600 mV) più o meno.

Invertendo i puntali il diodo non deve condurre e quindi non deve essere presente nessuna caduta di tensione.

Lo stesso controllo, lo si può fare con la prova di continuità o con la scala hom, ma la funzione apposita da un idea immediata dello stato del diodo.

Indice

News

Aggiunto il programma sulla telemetria (in fase di sviluppo).
Aggiunto il forum. Temporaneamente abilitato solo a persone autorizzate.
Aggiunta la pagina con qualche datasheet nella sezione elettronica.
Aggiunto il tutorial Snail un line follower base con Arduino Nano.
Recupero di un LCD da 272X204 pixel.