LEZIONE 26

FOR


E' possibile inserire all'interno del ciclo FOR anche altri cicli FOR, questa tecnica è chiamata nidificamento. A volte i cicli FOR non hanno nessuna istruzione al loro interno, e servono solo per generare dei ritardi come nell'esempio.
#CHIP 16f84, 4          'Tipo di PIC e frequenza
Dir PORTA IN          'Istruzioni viste più avanti
Dir PORTB OUT          'Istruzioni viste più avanti
DIM Contatore as BYTE          'Variabile contatore
DIM Contatore2 as BYTE          'Variabile contatore
DIM Contatore3 as BYTE          'Variabile contatore
FOR Contatore = 1 to 200          'Conta da 1 a 200
PortB = Contatore          'Visualizza il valore sulla portaB
  FOR Contatore2 = 1 to 255           'Cicli nidificati per
        FOR Contatore3 = 1 to 255          'perdere del tempo e
        NEXT Contatore3           'generare un ritardo
  NEXT Contatore2 NEXT Contatore END          'Fine del programma
Attenzione è possibile mettere un numero limitato di cicli For annidati, di solito questo valore si aggira intorno a 255 ma per il GCBASIC credo sia molto più basso, per maggiori dettagli consultate la documentazione. Al momento in cui scrivo il libro la documentazione GCBASIC non riporta nessun limite.

LEZIONE 27
LEZIONE 25