LEZIONE 24

FOR


Il ciclo FOR è il primo costrutto che vediamo, la sintassi è:

FOR contatore = inizio TO fine [STEP incremento]

Esempio, se vogliamo incrementare di un'unità una variabile ogni secondo per 200 volte, dobbiamo scrivere duecento istruzioni di questo tipo:

Variabile = Variabile + 1
WAIT 1 sec          'Ritardo di 1 secondo


Con il ciclo, le istruzioni sono minori quindi abbiamo risparmiato memoria e tempo.


#CHIP 16f84, 4          'Tipo di PIC e frequenza
Dir PORTA IN          'Istruzioni viste più avanti
Dir PORTB OUT          'Istruzioni viste più avanti
DIM Contatore as BYTE          'Variabile contatore
FOR Contatore = 1 to 200          'Conta da1 a 200
PortB = Contatore          'Visualizza il valore sui led
WAIT 1 sec          'Genera un ritardo di 1 Sec circa
NEXT Contatore          'Incrementa la variabile Contatore
END          'Fine del programma


Analizziamo il programma.
Il ciclo FOR, ha una variabile chiamata Contatore, questa variabile è inizializzata ad 1 con l'istruzione Contatore = 1.

Quindi il ciclo parte da 1 per arrivare a 200 (to 200). Viene eseguita l'istruzione PortB = Contatore che ci permette di vedere il valore della variabile direttamente sui led (Porta B) in codice binario.

Poi viene generato un ritardo di 1 secondo con l'istruzione WAIT 1 sec. Di seguito l'istruzione NEXT Contatore incrementa di un valore la variabile stessa e torna all'istruzione PortB = Contatore. Tutto questo viene eseguito per 200 volte. Quindi vedremo i valori da 1 a 200, in formato binario, scorrere con un tempo di 1 secondo tra l'uno e l'altro.

LEZIONE 25
LEZIONE 23